Rugby: SCO-ING e valigie a Malpensa

February 22, 2018

 

 

Di Scozia-Inghilterra si sa e si prevede quasi tutto, disposto alla figura da chiodi tento qualche angolo meno esplorato.

 

COME UNA VALIGIA A MALPENSA Contro i francesi la difesa scozzese perdeva terreno anche su partenze avversarie da fermo. Mancano di peso e potenza. Uno placca e uno rallenta il gioco. Modulo adatto ai difensori che hai, ma se gli avversari perdono da fermi, uno dei dogmi della difesa degli avanti dice che non devi concedere la linea del vantaggio. Contro l'Inghilterra dovranno raddoppiare, come i controlli a Malpensa.

 

NON SO Gli scozzesi usano i blocchi d'attacco da 3 come tutti, ma in modo molto diverso, quasi da emisfero sud. Cioè passando imprevedibilmente la palla all'interno della triade, forse (ma non sono sicuro) senza nemmeno pre-decidere troppo, a differenza (per esempio) degli irlandesi che usano i 3 per avanzare e stressare.

 

NON SO PROPRIO prevedere cosa faranno gli scozzesi quando la palla arriva nei box da 3. Vedo che spesso usano gente pesante nei box3 al largo, ma è così bello non capirci un tubo e stare a guardare.

 

E POI CALCIANO e magari dalla triade esce anche un grubber o un calcio rasoterra. Rischioso ma necessario per una squadra che sa giocare ma non ha personale che vinca l'impatto fisico.

 

VOGLIO VEDERE se contro i trattori inglesi andranno a placcare in 2. Credo non abbiano gran scelta, ma - ancora - con Gregor Townsend non si sa mai.

 

AVEVO UN RODITORE che si chiamava Pirzio Petownsend, ma a dire il vero era in onore del chitarrista degli Who e non del coach (allora mediano) della Scozia.

 

MA LORO CIANNO LE ALE Spesso calciano sulle ali avversarie, il Galles ha sofferto questa tattica interessante degli scozzesi, ma contro l'Inghilterra e quei missili non so se sarà il caso. Per fortuna faccio l'ex telecronista e non l'allenatore della Scozia.

 

IL RUGBY (LO SPORT) DEL FUTURO Potrebbero calciare basso, difficile, facendo fare dei cerchi rotatori alla palla, per costringere gli assi inglesi a raccogliere e farsi placcare da piegati, o girati. È una strategia recente, moderna. Una volta si evitava di fornire il loro ball/puck driver più forte, adesso si tende (si inizia a tendere, pochi si fidano) a usare il pallone per metterli a bersaglio e farli sbagliare.

 

PS: non facendo più il telecronista posso anche dire “di colore”, lo sapevi che si può dire monco ma non nero? Mi sento diversamente coglione.

 

Please reload

Recent posts

Please reload

Search by Tags

Please reload