Rugby: Un solo modo per ridurre le taglie

September 26, 2017

 Concordano quasi tutti.

 

I professionisti sono troppo pesanti e troppo veloci. Ridotto (pur presente) il numero di fisici normali.

 

Parliamo (ripeto, prima che arrivi il genio a dirmi che non è vero) di rugby pro e internazionale. 

 

L'unico modo per ridurre le taglie è limitare il numero di riserve.

 

Una scelta che avrebbe parecchie controindicazioni, ma non credo ne esistano altre.

 

Tornerebbero i jolly, verrebbe limitato il numero di giganti che durano 60 o 20 minuti.

 

Aumenterebbe l'enfasi sull'aerobica, sulla resistenza, sul trovare buchi nelle difese stanche.

 

Le nazioni minori accorcerebbero le distanze dalle grandi, avere 13 o 14 giocatori forti è un bersaglio diverso dall'averne 23.

Please reload

Recent posts

Please reload

Search by Tags

Please reload