Rugby: Come funzionano gli All Blacks e Youtube

August 18, 2017

 

Come giocano gli All Blacks (Youtube).

 

Giocano in modo molto simile dall'Under16 alla femminile alla Webb Ellis Cup, stesse opzioni offensive, stessi stili di difesa. Ma la “prima squadra” calcia molto, tutte le altre selezioni molto poco.

 

Credo sia un piano federale intelligentissimo, basato sul semplice, sull'uguale e sul diverso contemporanemente.

 

Gli All Blacks senior calciano molto.

 

Prima della solita solfa di risposta conviene guardare le cifre e ricordare cos'è la percezione. I calci territoriali non ci restano impressi, gli attacchi strabilianti si.

 

È sempre stato così, ma Youtube e le sintesi che esaltano highlights e attacchi hanno amplificato la tendenza, dandoci l'impressione di "gioco totale" e "pallone sempre vivo" e avanti col car che la procesion se ingruma.

 

Guardando le rush defence della femminile ai Mondiali, le difese che lasciano “l'ultimo libero”, i sostegni interni e altro, si vede che tutto ciò che ha una felce viene allenato nello stesso modo, unica differenza la libertà di sbagliare che viene ritirata come un badge al momento della promozione alla nazionale maggiore.

 

Arrivi lì con un sistema collaudatissimo, mentre il gioco al piede viene studiato a parte con gli specialisti di ruolo. 

 

L'Under 20 contrattacca, rischia, e così crea - certo - ancora occasioni di errore. Si allena anche  l'adattamento all'errore. Anche la resistenza a volumi di gioco enormi, che poi se hai la fortuna di arrivare in cima trovi molto ridotti dall'inserzione della visione tattica.

 

L'Australia - oltre a tutto quello che già si sa e si legge - dovrà trovare un buon antidoto alla rush defence alternata e far ricevere i punt bassi di Barrett a qualcuno che abbia un bel clearing kick.

In pratica solo a Beale o Foley che BB avrà cura di evitare.

 

Please reload

Recent posts

Please reload

Search by Tags

Please reload