AFL: Stagionale

November 23, 2016

 

Ogni anno vengono predetti grandi futuri ad almeno 30 giocatori esordienti o quasi, è ciclico della AFL, al punto che gli analisti stessi (vedi fumetto) ci scherzano sopra. I colleghi  fanno le predizioni ma tengono un piacevole tono "tongue in cheek" sapendo di poter cadere nel vuoto.

 

Nel vuoto, non nella figuraccia che è un'altra cosa. E allora perché? Perché le cifre sono alte, le rose larghissime, le varianti enormi e il tasso di infortuni gravi (da stress e sovraccarico più che da contatto) sono una norma. Ormai in automatico, anche di un giocatore sano si dice "if he remains fit", se rimane sano.

 

Questi fattori rendono le previsioni molto più difficili rispetto agli altri sport. Studi un giocatore, ti convince nelle leghe minori e nei pre-season, poi scompare insieme ad altre decine. Eppure vale la pena di studiarli questi "chosen ones", anche perché è divertente e doveroso per un telecronista.

 

Per chiudere su un'altra nota di rischio: questa potrebbe essere la stagione nella quale i ruckman non saranno decisivi come nelle stagioni precedenti, ecco, ho inventato un altro modo per prendere rischi di predizione.

Please reload

Recent posts

Please reload

Search by Tags

Please reload