AFL: Carlton e i leader

February 25, 2016

 

Cucchiaio di legno l'anno scorso, roster tra i più deboli della lega, grandi nomi partiti o ritirati.

 

Quasi tutti prevedono un altro brutto anno ai Blues senza Judd.

 

Ne avevamo già parlato, avevamo promesso di tornare sul tema dopo l'inizio della NAB Cup, lo faccio dopo aver visto una parte di Hawthorn Hawks - Blues.

 

Io no (rispondo al messaggio sullo sforum), credo che le guide mentali in campo siano sufficienti, mi riferisco soprattutto all'ex Collingwood Dale Thomas e a Levi Casboult, meno (ma solo da questo punto di vista) a Kade Simson.

 

Jaksch, Doherty, Graham, Weitering, Plowman, ottimi nomi, ma credo che così giovani e inesperti abbiano bisogno di ruoli non troppo centrali per esplodere.

 

È necessario che Casboult aggiusti il piede (soprattutto da destra-pali) per concretizzare il lavoro di Kreuzer e dello stakanovale Patrick Cripps.

Cripps (per chi apprezza gli sgobboni) è una bellezza da vedere, ma ha bisogno di un ruckman dominante, da quello che sembra dovrebbe essere proprio Kreuzer, con Cameron Wood a tentare di prendergli un po' di spazio. Area potenzialmente debole.

 

Potrei essere ricoverato, ma credo che un calendario terribile all'inizio (4 squadre top8 nelle prime 5 giornate) possa essere un vantaggio: nessuno ti spara se perdi male un match, per un club in ricostruzione e soprattutto basato sui giovani è una condizione positiva, chiedilo a chi è già passato per condizioni simili.

 

No, secondo me non arriveranno ultimi né penultimi, lo so, lo ripeto, rischio di offrire birre.

 

 

Please reload

Recent posts

Please reload

Search by Tags

Please reload