Altro: Bollywood, la mia ignoranza e quei balli

January 4, 2016

 

 

Chandra (brava) ci ha spiegato perché durante i film di Bollywood, a volte, attaccano a cantare. Io avevo risposte più plebee alla domanda, del tipo: «Anche i Blues Brothers, anche Absolute Beginners di David Bowie». Mi è servito l'articolo di un'amica per ricordarmi di quanto cantassero in India, nei mercati, al lavoro, e perfino negli alloggi improvvisati sull'asfalto.

 

Resta il problema di perché si muovano a tempo in 35, cosa che mi ha sempre fatto schiacciare il tasto «avanti veloce». Certo, anche con i Blues Brothers, non sono un tipo da musical, neanche un po', unica eccezione il Rocky Horror, ma questo è un altro lungo discorso.

 

Vedendo il documentario di Sona Datta su BBC, ho visto che nel Tamil Nadu (che non ho mai visitato) le preghiere rituali al tempio shivaita di Chola Chola hanno dei balli quasi indentici. O meglio: dei balli che alla mia ignoranza sembrano indentici.

 

Quasi neanche il coraggio di pensare che le fiction di Bipasha Basu e Pryanka Chopra abbiano origini sacre, ma pochi secondi dopo lo ha spiegato la conduttrice, una che ne sa davvero.

 

Ho anche scoperto che le danze di Shobana Chandrakumar (foto) sono sacre.

Please reload

Recent posts

Please reload

Search by Tags

Please reload