Tenere in mano

June 28, 2015

 

 

Entro in palestra e vedo Martino Mangini (istruttore, ma di quelli che istruisce) immobile con dei pesi in mano. Scontato che ci sia uno scopo serio, mi faccio spiegare.

 

Mi dice che le persone non hanno più presa, che ormai è tutto anatomico e facilitato.

 

Mi rendo conto che io tridattilo tengo in mano di tutto, anche i dischi da 25kg. Mi rendo conto di quante cose mi abbia dato il mio rugby: prendere palle fangose, agguantare braghette al volo, agganciare avversari per la maglia, arpionare caviglie, passare sul bagnato, sullo scivoloso, sul ghiacciato. Non ne avevo mai capito la valenza prima di questo colloquio da 7 parole.

 

Mi rendo conto di quante volte le mie amiche in palestra dicono "mi scivola, aspetta, mi casca, ma come faccio".

 

Caro il mio rugby, quello che er popolazzo da tangenziale chiama violenza.

 

Please reload

Recent posts

Please reload

Search by Tags

Please reload